martedì, Ottobre 20, 2020

Il Palazzo e la Banca

La più recente pagina della storia di Palazzo Bricherasio inizia nel 2010, quando, cessate le attività della Fondazione omonima, la proprietà viene acquisita da Banca Patrimoni Sella & C. appartenente al gruppo bancario Sella. L’edificio viene così destinato a diventare sede istituzionale e principale di Banca Patrimoni Sella & C. L’esigenza di conservare e valorizzare la natura storico-artistica del palazzo facendone però contemporaneamente un edificio funzionale, ad uso uffici, impegna progettisti e ingegneri in una nuova affascinante sfida. Attraverso l’utilizzo di strutture semipermanenti in legno e vetro che sfiorano il palazzo ma non lo toccano, la cui installazione permette la ripartizione degli ambienti e la creazione degli uffici pur nel pieno rispetto della struttura architettonica e storica del palazzo, l’edificio diventa una perfetta sede operativa, mentre i saloni maggiori del piano nobile vengono mantenuti come spazio di rappresentanza e come sede per attività culturali. L’istituzione della Direzione Artistica, affidata a Daniela Magnetti a partire da 2017, è l’esito naturale nella secolare evoluzione di questo prestigioso palazzo.